vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Vaie appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Storia

Nei secoli conosciuto come Vaga, Vaionaces, Vadium, Vayes, Vaie è posto sulla via Francigena; fin dall'anno Mille il paese fu in parte soggetto alla dominazione dell'Abbazia di San Michele della Chiusa e proprio all'evangelizzazione dei monaci clusini, nel secolo XI, potrebbe essere dovuta la prima chiesa di Vaie, il priorato di Santa Maria ad Vadiarum, in seguito priorato e parrocchia di Santa Margherita e attualmente santuario di San Pancrazio che in bellissima posizione domina il paese dalle rocce soprastanti.
E' un piccolo gioiello il santuario, e nelle sere di maggio, quando si accende delle luci della sua festa, sembra dal basso fare eco alla grande e maestosa Sacra di San Michele, rinnovando una devozione nata a Vaie e cresciuta nel corso di un secolo fino quasi ad oscurare la patrona ufficiale, Santa Margherita.
La tradizione vuole che nel 1878 la popolazione di Vaie, colpita da una grave epidemia, abbia fatto voto a San Pancrazio e, ottenuta la cessazione del propagarsi della malattia, abbia voluto dedicargli l'ex chiesa parrocchiale.